Il Galilei e "La Raganella" tra i vincitori all'Aqua Film Festival

Si è tenuta a Roma dall’11 al 13 aprile 2019 la quarta edizione di Aqua Film Festival, il primo festival di cinema internazionale con cortometraggi, incontri e workshop, eventi speciali dedicati al tema dell’acqua in tutte le sue forme, ideato e diretto da Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche d’acqua.

Per vedere il video della quarta edizione consulta il link https://youtu.be/0S5EchkhZiA

88837_ppl.jpg

Oltre duecento i film arrivati in selezione, provenienti da tutto il mondo, di cui sono stati proiettati 20 film nella sezione Corti, 6 nella sezione Cortini e 5 nella sezione Cortini Aqua&Students, dedicata esclusivamente agli studenti. La giuria che ha premiato i cortometraggi in concorso è composta dallo scrittore e sceneggiatore Antonio Manzini, l'attore Beppe Convertini, il saggista, scrittore e regista Luca Raffaelli, l'attrice Chiara Francini, il regista Mimmo Calopresti, l'esploratore e fotografo subacqueo Alberto Luca Recchi, l'attore Lorenzo Flaherty, l'imprenditore e designer Marco Colasanti, vice Presidente per l’Italia della Fondazione Principe Alberto II di Monaco, lo psicologo, criminologo e scrittore Ruben Sharif De Luca, l'artista Cristiana Pedersoli, Hélène El Missouri, della Fondazione Prince Albert II de Monaco e Rosalba Giugni, presidente di Marevivo.

La sezione Cortini Aqua&Students, dedicata esclusivamente agli studenti, è stata vinta dal video ideato nel 2017 dagli studenti del gruppo ERASMUS + del Galilei di Mirandola e dal CEAS "La Raganella" con il coordinamento del dott. Carmine Ciro Lombardi dell'Agenzia Nazionale della Prevenzione (che ha fortemente voluto la partecipazionme del video al concorso) e dell'Associazione Culturale Ottomani.

IMG_20190430_132656.jpg

Qui la menzione:

AQUA&STUDENTS
“NO CIG BUTTS” (3 MINUTI)
di Istituto Superiore Galilei (Mirandola) e CEAS "La Raganella"
(ITALIA 2017)
MOTIVAZIONE
Per aver realizzato un film breve in cui l’animazione non è rappresentata da effetti speciali ma da un uso consapevole della scrittura per immagini.

IMG_1403.JPG

La vittoria ha suscitato grande entusiasmo tra gli studenti ideatori del video che ora frequentano le classi quarte del G. Galilei e che così commentano: “E’ stato un grande onore vincere questo premio che ha valorizzato il nostro lavoro” (sostengono Maria, JiaHao ed Elena) mentre Pietro, Enrico e Andrea aggiungono “Questo premio è stato una prova tangibile che anche con una piccola buona intenzione si possono ottenere grandi risultati”. Soddisfazione anche dalle docenti Marchi Maria Cristina, Anna Boldini e Carla Tabacchini che commentano: “E’ un video che in soli tre minuti suscita forti emozioni", sottolineando che anche in breve tempo si possono sensibilizzare le persone verso tematiche importanti come quelle dell’abbandono dei mozziconi in terra.

Ecco gli altri premi finali del festival:

PREMIO SORELLA AQUA – MIGLIOR CORTO
“A piscina de Caique”
di Raphael Gustavo Da Silva
(BRASILE - PORTOGALLO - 15’)

PREMIO SORELLA AQUA – MIGLIOR CORTINO
“Una favola per la natura”
di Stefano De Felici
(ITALIA - 1’50”)

MENZIONE SPECIALE AQUA&AMBIENTE
“Di chi è la terra?”
di Daniela Giordano
(ITALIA – 15’)

IMG-20190414-WA0033.jpgAQUA&ISOLA ex-aequo
“Weather Report”
Di Paul Murphy
(IRLANDA - 5’)
e
“L'isola delle tartarughe”
di Monica Francesca Blasi
(Italia – 3’)

AQUA&ANIMATION
“La Tierra en mis manos”
di Nicolàs Conte
(ARGENTINA – 4’30”)

AQUA&THRILLER
“Hiperion”
di Rubén Jiménez Sanz

(SPAGNA – 17 minuti)

Logo La Raganella

Via Giolitti, 22 - 41037 Mirandola

Contatti
Tel. 0535 29724 - Indirizzo e-mail

 

 

La realizzazione dell'area dedicata del CEAS è stata possibile grazie al contributo della Regione Emilia Romagna  (DGR 1796/2012)